[RECENSIONE] Correttori Occhi- KIKO- YVES ROCHER- WYCON!

16:53

Ciao a tutte!
Oggi voglio parlarvi di un argomento che ci sta a cuore a tutte noi donne "le occhiaie".
Coprire le occhiaie per noi donne e una cosa molto fondamentale, certe volte , a mio parere, ci rendono lo sguardo appesantito, e anche molto spento, e quindi dobbiamo correre ai ripari.

Io in questo periodo sto provando 3 tipi di correttori per le occhiaie, nella speranza di trovare quello adatto a me, anche se ancora non l'ho trovato.
I 3 Correttori in questione sono:
- correttore Kiko "Natural Concealer" N°03;
- correttore Wycon in stick N° 103;
- correttore Yves Rocker "Zero Defaut"N° R514.

Inizio parlando del correttore di Kiko.
Dall'azienda viene descritto così
"Correttore fluido ad effetto naturale e luminoso.
Una texture scorrevole, facile da sfumare, che si fonde perfettamente con l'incarnato creando un film leggero dalla coprenza modulabile.
Fresco e confortevole sulla pelle, Natural Concealer leviga e minimizza l'aspetto di occhiaie, imperfezioni, discromie e piccole rughe con un finish satinato molto naturale.
La formula è arricchita con vitamina E."

Partiamo dal packaging dicendo che assomiglia tanto a quello di un gloss, la confezione è di plastica trasparente, pensando che così si possa vedere il contenuto del prodotto, invece purtroppo non si vede.
La consistenza di questo correttore è molto fluida, lo applico direttamente con l'applicatore nelle occhiaie, e lo picchietto o col pennello da correttore, o la spugnetta piccola.
Come coprenza e una "media coprenza",non va nelle pieghe, e dura anche tanto.
La colorazione che uso io e la N°03.
Mi sono trovata molto bene con questo correttore, fa molto bene il suo lavoro.
Contiene 3.8 ml di prodotto, per un costo di € 5.50.

Adesso passiamo al correttore in stick di Wycon.
Dall'azienda viene descritto così
"Correttore in stick dalla texture morbida e leggera, non appesantisce la pelle donando un effetto opaco. Grazie alla sua formula, non si deposita nelle pieghe della pelle, correggendo tutte le discromie e le imperfezioni dell’incarnato."

Il packaging assomiglia molto a quella di un rossetto, confezione tutta nera, col nome del logo.
Ho avuto modo di provare questo correttore un bel paio di mesi, e all'inizio non mi aspettavo chissà cosa, però poi continuandolo ad usare mi sono ricreduta.
Il prodotto è abbastanza pastoso, infatti all'inizio avevo difficoltà a stenderlo, però poi capendo come si facevo è stato molto facile.
Ha una coprenza media, come durata e ottima, e non va nelle pieghette.
Il colore che uso io e il N° 103.
Per il prezzo che ha, vi consiglio questo correttore, perchè a parer mio e ottimo.
Il prezzo del prodotto e di € 4.90.

E per ultimo, ma non per importanza, voglio parlarvi del correttore di Yves Rocher  "Zèro Defaut".
Dall'azienda viene descritto così
"La texture confortevole dello Stick correttore pelle perfetta, arricchita con olio di Rosa Moscheta, nasconde in un solo gesto occhiaie ed imperfezioni, grazie ad una fusione perfetta con la pelle. Le diverse tonalità consentono di scegliere quella più vicina alla propria carnagione, per un finish naturale, senza spessori."

Il packaging anche questo, si presenta come un rossetto, confezione di colore blu scuro, col nome del brand.
La consistenza di questo correttore e pastosa, un po difficile da stendere e sfumare, infatti certe volte ho delle difficoltà. Lo applico tamponandolo con una spugnetta, e poi picchietandolo con le dita, va lavorato abbastanza bene, perchè sennò nell'occhio da un brutto effetto.
Diciamo che non so perchè mi aspettavo di più da questo correttore, non sono rimasta del tutto delusa, però secondo il mio parere potrebbe fare di meglio.
Ha una coprenza media, durata un paio d'ore.
Il colore che uso io e il N° R514.
Contiene 1.40 g di prodotto, per un costo di € 9.95 ( per ora in offerta €7.95).

Questi sono i correttori che sto usando in questo periodo! E voi li avete già provati?
                                                                                                
                                                                                                                     Un bacione, Antonella!

You Might Also Like

3 commenti

  1. Ciao Anto!!
    Quello Kiko volevo tanto provarlo perchè in giro lo spacciano per alta coprenza, ma leggendo da te mi pare proprio di no e non voglio rischiare!
    Io mi trovo benissimo con quello Sephora liquido alta coprenza, con il Camouflage Catrice liquido e con gli All About Matt Essence, che so però essere usciti fuori produzione purtroppo... :/

    gloriamakeupfm.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. Ciao,
    mi sono unita con piacere ai tuoi lettori fissi, se ti va ti aspetto
    http://vivereromance.blogspot.it/

    RispondiElimina
  3. il correttore della kiko l'ho provato anche io invece gli altri ancora no =)
    ti seguo e mi farebbe piacere se anche tu lo facessi =)

    http://lucia2506.blogspot.it/

    RispondiElimina

Seguimi anche su...